Materiali per impianti

L’esperienza quasi trentennale costituisce il vero e proprio valore di Tecnolanda.
Tecnolanda  dealer per l’Italia della tecnologia “olandese“,  fornisce sistemi anche complessi e innovativi per i processi di coltivazione in serre, con competenza ed esperienza.

 

Impianti di schermo energetico/ombreggianti/ oscuranti
realizzati mediante accessori, motorizzazioni e meccanismi della ditta olandese Alumat|Zeeman, con teli della multinazionale belga Low & Bonar,  in polietilene hd/poliestere e/o alluminio, UV stabilizzati, traspiranti. La trama dei teli, con filo in cotone acrilico, assorbe le gocce dal filato prima di arrivare a saturazione evitando quindi la formazione di condensa, lasciando le piante all’asciutto durante la notte, scongiurando l’insorgenza di malattie fungine. (Botrite, peronospera, ecc…).

Teli a richiesta ignifughi, certificati CE,  approvati per la richiesta delle certificazioni bianche GSE che aiutano a creare le condizioni climatiche ideali per la crescita delle piante e, grazie al loro potere termico, a contenere i costi energetici.

 

Impianti di illuminazione
Lampade per assimilazione, fotoperiodismo ed a Led della ditta olandese Hortilux Schréder

La Hortilux Schréder, leader nel settore dell’illuminazione in serra da oltre 50 anni, offre consulenza alla clientela, fornendo una progettazione personalizzata per la scelta dell’ottimale combinazione di lampade per assimilazione, riflettori, assetto e distanza tra lampade e colture, al fine di ottenere il massimo effetto con il minimo numero di armature.

Le lampade sono disponibili nelle versioni da 600 Watt e 1000 Watt. Ne esistono di vari tipi, ad incandescenza direzionale e ad ampia fascia, in modo da garantire una perfetta distribuzione della luce in ogni situazione.
Dopo tanti anni di sperimentazione in serre, la ditta Hortilux è entrata nel mercato dell’illuminazione per la crescita delle piante con tre nuovi moduli Led: HORTILED

 

Impianti di coltivazione fuori suolo
Tecniche di coltivazione su substrati inerti (lana di roccia, pozzolana, agri-perlite, estratti di corteccia di cocco, ed altri) per cicli produttivi ortivi, floricoli e altri. La tecnologia più idonea per ogni produttore in funzione delle proprie attitudini, esperienze e capacità del produttore e/o dell’essenza prodotta. A questo ambiente appartengono i processi di produzione su canalina a terra o sospese per fiori, fragole, frutti di bosco, pomodori, cetrioli, ecc. Canalette innovative di vario tipo in acciaio della ditta Meteor Systems. Sistemi floating per insalata, erbe aromatiche officinali, oppure ancora sistemi del tipo NFT o misto. Sistemi di sub-irrigazione per la coltivazione a terra di piante in vaso o in contenitori.

 

Impianti di stoccaggio acque
Vasche di raccolta acque in acciaio zincato di varie dimensioni (Ø x h = m3) della ditta olandese Buwatec. Complete di teli interni, coperture antialga e accessori vari. Adatte per lo stoccaggio di acque irrigue, concimate, trattate; ma anche per stoccaggio di acqua calda. Teli a misura per la realizzazione di bacini d’acqua.

 

 

Impianti di bancali con sistemi di movimentazione in serra
Bancali in alluminio mobili ed estraibili, su binari o supporti vari, progettazione e sistemi automatici per la movimentazione delle piante. Fornitura di bancali nuovi edusati“, fissi o con ruote, per la produzione e per l’esposizione della vendita di piante. Piani in rete zincata, flusso e riflusso e polistirolo. Valvole di carico e scarico acque, filtri ed accessori vari per bancali.

 

 

Progetti Serre nuove  o rigenerate
Le ditte olandesi Gakon ed  Hogevorst Tabben forniscono rispettivamente serre tipo “Venlo” nuove e usate di qualsiasi superficie con l’impiego di personale tecnico qualificato e specializzato in ogni tipologia di lavoro ( fondazione, montaggio strutture portanti, copertura in vetro ed impianti vari). Progetti mediante calcoli strutturali in base alle normative del luogo.

 

 

La ditta olandese Rovero, invece fornisce l’esclusiva serra con sistema “Cabrio”. Una serra in ferro-plastica con apertura totale del tetto mediante un innovativosistema di arrotolamento con telo ultraresistente garantito 10 anni : Rollair.

 

 

 

 

Impianti di riscaldamento
La ditta olandese Gakon  realizza impianti tecnologici di riscaldamento per ogni tipo di coltivazione e per ogni soluzione tecnica (basale, aerea, antineve, di sollevamento, con tubazioni in acciaio o in PE, ad acqua o ad aria). Progettano e forniscono soluzioni semplici ed economiche per esigenze di piccole agricolture; vantano esperienze su impianti complessi per processi molto performanti sia dal punto di vista termico che agronomico, destinati ad aziende strutturate in grado di operare all’interno di protocolli di gestione termodinamica altamente sofisticati. Impianti di controllo e regolazione eseguiti con le più efficienti tecnologie computerizzate e/o con sistemi di base, in grado di assicurare efficaci e soddisfacenti controlli del clima.

 

Impianti di irrigazione
realizziamo con l’aiuto delle varie ditte produttrici di avanzata tecnologia, sistemi semplici di irrigazione localizzata e/o ad aspersione fino a sistemi più̀ complessi  in grado di soddisfare i fabbisogni di qualsiasi tipo di coltivazione. L’uso di componenti nazionali e/o extra-nazionali ci consentono di soddisfare esigenze di diverse aspettative e funzionalità̀. Applichiamo sistemi di irrigazione per molteplici necessità in ragione delle colture, del micro clima e dei processi produttivi.